Misure di radioattività facili ed affidabili


Rilevatori di Radioattività - Contatori Geiger

Strumentazione professionale per misure di radioattività, composta da una gamma di quattro modelli. Questi strumenti sono in grado di rilevare in modo estremamente preciso radiazioni di tipo alfa, beta e gamma. Da utilizzare in campo per rilevazioni continue o sporadiche, o per semplici ispezioni. Importanti per il controllo di materiali da importazione, come nella verifica degli alimenti, vista la situazione attuale generata dagli ultimi eventi in Giappone. I valori rilevati possono essere memorizzati nello strumento o trasferiti tramite porta USB al computer per l'analisi e successiva memorizzazione.

Strumenti portatili di produzione tedesca, sono quanto di meglio si possa acquistare attualmente sul mercato in rapporto a prezzo/prestazioni.

  • Utilizzati in tutto il mondo per rilevare radioattività e misurare contaminazioni in ambiente, cose e persone

  • Sensore hi-tech, elevata sensibilità su tutto lo spettro radioattivo per rilevare facilmente raggi Alfa, Beta, Gamma e X

  • Ogni singolo contatore Geiger ha il certificato di calibrazione individuale

  • Pratici, robusti, leggeri e tascabili, con un ampio display LCD di facile consultazione

  • Rilevano e memorizzano 24 ore su 24 la radioattività. I dati immagazzinati sono scaricabili su computer

  • I contatori Geiger Gamma-Scout® sono conformi allo standard Europeo CE, alle norme FCC-15 americane e al TUV tedesco.

 

 

 

Una gamma composta da quattro modelli:

STANDARD

Contatore Geiger versione base

Questo Contatore Geiger ha gli stessi dati tecnici della versione w/ALERT ad esclusione degli allarmi e degli avvisi sonori.

Confezione del Contatore Geiger GAMMA-SCOUT Standard

 

 

 

W-ALERT

Contatore Geiger con ticker, allarmi dose e accumulo

Questo Contatore Geiger ha le stesse caratteristiche tecniche del modello Standard ma con allarmi e avvisi sonori aggiuntivi:
- il "Ticker" ovvero il classico ticchettio dei contatori Geiger: un "tic" per ogni impulso rilevato.
- due soglie di allarme: per Rateo Dose e Dose Accumulata. Un segnale acustico avvisa quando vengono raggiunti i rispettivi limiti programmati dall’utente.

Confezione del Contatore Geiger GAMMA-SCOUT w/ALERT

RECHARGEABLE

Contatore Geiger con batterie ricaricabili, ticker, allarmi dose e accumulo

Questo nuovo modello di Contatore Geiger è dotato di batterie ai Polimeri di Litio ricaricabili con il caricatore in dotazione o tramite la porta USB di un PC. Caratteristiche e funzioni sono le stesse della versione W/Alert.

Confezione del Contatore Geiger GAMMA-SCOUT Rechargeable

 

 

 

ON-LINE

Contatore Geiger che trasmette dati al computer in tempo reale

Questo modello di Contatore Geiger è stato progettato per funzionare anche in costante collegamento USB con un PC in modo da potere trasmettere in tempo reale il rateo di dose (min.ogni 2sec). L'alimentazione viene prelevata dall'interfaccia USB del PC collegato. Caratteristiche tecniche, funzioni e allarme programmabile rateo dose sono le stesse del modello w/ALERT. Memorizzazione. Ticker e Allarme attivi durante il trasferimento.

Confezione del Contatore Geiger GAMMA-SCOUT ON-LINE

 

 

Caratteristiche principali

High-Tech
Tecnologia digitale con tubo Contatore Geiger-Muller, vanta una sensibilità elevata su tutto lo spettro radioattivo che consente di rilevare facilmente raggi alfa, beta, gamma, X.

Design Ergonomico
Pratico, leggero e tascabile. Ampio display LCD multifunzione. Misura con un semplice tocco di un tasto.

Interfacciamento al computer
Tutti i modelli sono dotati di porta USB e software per trasferire i dati registrati dalla memoria interna ad un PC (fino a 32.000 impulsi).

Memorizzazione dati
Tempi e modi di campionamento sono programmabili a partire da 2 sec.

Selettore Alfa, Beta, Gamma
L'otturatore rotante permette di discriminare il tipo di raggi in arrivo.

Differenti unità di misura
I valori rilevati possono essere visualizzati in Sievert, R.E.M. o C.P.S.

Sempre allerta
La caratteristica unica dei contatori geiger Gamma Scout di essere sempre accesi permette di monitorare e  registrare 24 ore su 24 la radioattività circostante.

Consumo irrisorio
Grazie al circuito brevettato la pila al litio incorporata può raggiungere una durata di 10 anni, simile a quella del tubo geiger. Per questa ragione non è prevista la sostituzione da parte dell'utente, con risparmio di noiose ritarature dello strumento. La versione 2011 RECHARGEABLE ha elementi ricaricabili

Funzione dosimetrica in Sievert (Sv)
Contatore Geiger e dosimetro (radiazione accumulativa). Fornisce una valutazione del prodotto energia assorbita per tempo di esposizione.

Sicuro e preciso
Conforme alle normative CE e allo standard FCC-15 USA, ogni Gamma-Scout viene sottoposto a 3 gg. di prove in laboratorio per attestarne la precisione (+/- 5%) sul certificato allegato col numero di serie dello strumento.

Allarmi e avvisi acustici
2 soglie di allarme programmabili: rateo di dose e dose accumulata. Ticker attivabile: emette un "TIC" ad ogni impuso ricevuto con effetto cascata proporzionale alla quantità di radiazioni presenti. (Caratteristiche attive solo in alcuni modelli- consultare i dati tecnici)

 

 

 

Caratteristiche tecniche

 

Oltre ai problemi legati al disastro in Giappone
questa è l'attuale situazione in Italia

 

mappa nucleare

Il contatore geiger è utile a valutare la presenza di radiazioni e la loro entità, ma ciò che conta per capire quanto possiamo essere in pericolo è la dose assorbita ed ancor di più l'equivalente di dose, espresso in Sievert. Sopra i 4 - 5 Sievert, le radiazioni sono potenzialmente mortali, mentre la media mondiale della dose assorbita da un essere umano è pari a 2,4 millisievert (mSv) per anno. 100 millisievert all'anno sono il livello minimo che aumenta il rischio di sviluppare tumori. Tanto per avere un'idea, una radiografia al torace di solito comporta una dose di 1,5 mSv, pari a 6 mesi di esposizione al fondo di radioattività naturale. Una Tac fa assorbire 15mSv, pari a 5 anni di esposizione, che diventano 30 mSv e 10 anni se l'esame è fatto con e senza liquido di contrasto.

L'assorbimento di una dose eccessiva di radiazioni provoca danni immediati a tiroide e midollo osseo, il che si traduce nella difficoltà di produrre globuli rossi e bianchi sani ed in numero sufficiente. La leucemia è il tumore più comune indotto da radiazioni. Anche le cellule che rivestono le pareti di stomaco e intestino, sono particolarmente vulnerabili, il che spiega perchè bisogna evitare cibi contaminati. Per contrastare gli effetti dell'assorbimento di radiazioni si può ingerire iodio, che impedisce all'organismo, in particolare alla tiroide, di assorbire iodio radioattivo. Inoltre si possono prendere farmaci che aumentano la produzione di globuli bianchi per contrastare i danni al midollo osseo e al sistema immunitario.            

 

 

 

 


Fare clic per tornare alla pagina principaleFare clic per tornare ad inizio pagina   © Elpav Instruments   Ritorno alla homepage